CASSONETTI DELL’IMMONDIZIA: NESSUN PROVVEDIMENTO A RISCHIO L’INCOLUMITÀ DI PEDONI ED AUTOMOBILISTI

I cassonetti dell’immondizia posizionati sul lungomare di Bari tornano in aula per la terza volta. Il consigliere comunale di Bari, Michele Caradonna, non avendo ricevuto risposte alle precedenti interrogazioni, ripropone il quesito durante il consiglio comunale del 20 novembre 2014.

“I cassonetti dell’immondizia – sottolinea Caradonna – sono ancora un problema. Nonostante i miei quesiti portati in consiglio comunale per 2 volte, le risposte non sono ancora pervenute. Alcuni cassonetti sono ancora un disagio per i cittadini e per gli automobilisti perché posizionati su carreggiate trafficate come il lungomare o posizionati agli angoli impedendo la visibilità. Sono stati già registrati incidenti stradali, ma ad oggi nulla ancora si muove”. “Torno a chiedere – ha detto in aula – lo spostamento di questi cassonetti sono pericolosi e mettono a rischio l’incolumità dei pedoni e degli automobilisti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.