QUALI MISURE SONO STATE PREVISTE PER GLI OVER 65 CHE VIAGGIANO SUI BUS?

Gli over 65 del comune di Bari sono costretti a usufruire di abbonamenti gratuiti per viaggiare sui bus di città solo in determinate fasce orarie, e questo arreca non pochi disagi. Il consigliere comunale di Bari, Michele Caradonna, durante il consiglio comunale del 9 luglio 2015, pone nuovamente la domanda al sindaco, soprattutto facendo presente che la sua proposta relativa ai biglietti colorati a seconda dell’orario (già presentata in altri consessi) sia stata bocciata. “Purtroppo – sottolinea Caradonna in aula – questa mia proposta non è stata accettata e si è preferito tornare all’abbonamento con una suddivisione anche di fasce orarie. La problematica più grande – continua – è che un rinnovo mensile metta in serie difficoltà le persone, soprattutto in questo periodo di caldo”. Al quesito, in aula, risponde il sindaco Decaro spiegando che l’abbonamento a fasce orarie è l’unico tipo di abbonamento sottoponibile a sconti, mentre la legge regionale non considera tale un abbonamento ordinario. L’amministrazione, insieme all’Amtab, sta effettuando un monitoraggio per inquadrare la gestione degli over 65 e dei loro spostamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.