WATERFRONT DI SANGIROLAMO IL GRANDE BLUFF E SPUNTA L’ECOMOSTRO

I lavori dovevano concludersi ad Agosto 2015 dopo svariati annunci… nei fatti qualcosa non ha funzionato e tra dichiarazioni di ripresa lavori e scuse per i ritardi ad oggi nulla è cambiato, tranne la scoperta dei residenti di veder sorgere sulla costa un nuovo ECOMOSTRO in stile Punta Perotti (in riferimento alle normative e relative autorizzazioni) ma questo non SàDaAbbatè..
I misteri dell'amministrazione Decaro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.